Scarica Server Emule

Scarica Server Emule  server emule

Nuovissima Lista dei SERVER EMULE più veloci e sicuri aggiornati. Scarica la lista dei migliori SERVER EMULE x VELOCIZZARE il download. Mi sembra quasi scontato dire che avere server emule aggiornati e sicuri permette, accedendo con ID Alto, di poter scaricare e condividere. Per proteggerti dai server spia ed evitare i fake su eMule, devi seguire alcuni semplici regole: la prima fra tutte è scaricare una lista di server sicuri e mantenerla. Per ottenere un id alto con emule e scaricare velocemente devi avere server emule aggiornati e funzionanti. Ecco una lista dei server emule aggiornati. E' possibile aggiornare manualmente i server da URL, direttamente dalla finestra "SERVER" di eMule (1), in "Aggiorna adventskalender-fuer-erwachsene.info da URL" inserite gli indirizzi.

Nome: server emule
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 43.41 Megabytes

L'installazione di eMule è veramente molto semplice. La prima cosa che ti verrà chiesta è di scegliere la lingua di installazione, la maggior parte di noi immagino sceglierà Italiano. Dopo questa scelta clicca su OK e vedrai l'immagine qui a lato. Dai una lettura veloce e clicca su OK. Ti verrà mostrata la licenza. Sono sicuro che la leggerai con grande interesse fino in fondo :-P Clicca su Accetto. Adesso dovrai scegliere quali componenti installare, di default sono tutti selezionati e non dovresti cambiare nulla.

Se guardi a destra noterai un box che dice Aggiorna server. Questo è quello che andremo a fare. Adesso ci dovrebbero essere altri server nell'elenco che risulterà aggiornato. Clicchiamo sul bottoncino 'Utenti' ed i server verranno ordinati in base al numero degli utenti che ospitano.

Quando ti connetti ad un server verranno eventualmente aggiunti altri server al tuo elenco.

Come connettersi alla rete kad su emule

Questo è molto comodo perché se ti connetti spesso ad eMule non occorrerà più aggiornare manualmente l'elenco, si manterrà automaticamente aggiornato.

Adesso prima di connetterti ad un server abbiamo molte preferenze da impostare per cui cominciamo, clicca su Preferenze in alto a destra.

Qui puoi cambiare il nick e la lingua che hai impostato nel Wizard di benvenuto iniziale. Nella categoria Opzioni Varie puoi impostare altre cosa. Beep in caso di errore fa proprio quello che dice, ovvero fa emettere al computer un suono qualora si dovesse verificare un errore.

Se eMule viene chiuso le code vanno perse e ci sarà bisogno di recuperare nuovamente le fonti al riavvio del programma. Nella sezione Avvio ci sono altre opzioni da configurare. Per prima cosa assicuramoci che Controlla aggiornamenti sia spuntato. Il numero di giorni tra verifiche successive è un parametro da configurare a piacere. Io solitamente non amo gli Splashscreen ovvero le schermate introduttive all'avvio dei programmi ma sentitevi liberi di scegliere in base alle vostre preferenze anche se non consiglio di abilitare questa opzione se avete un computer lento.

Avvio Ridotto ad icona potrebbe essere utile se siete soliti avviare eMule da un computer remoto. Sorvoliamo su Modifica risorse Web e concentriamoci sul pulsante Link eD2k. Se il bottone appare in grigio chiaro e non è cliccabile allora è tutto ok, altrimenti cliccalo ed imposta eMule in modo da intercettare i link eD2k. Ora clicca sul bottone Aspetto a sinistra. Stile barra di progresso stabilisce il modo con cui verrà visualizzata tale barra.

Più letti negli ultimi 7 giorni

La barra di progresso è quella che compare nella finestra trasferimenti per i download e gli upload. Io preferisco lo stile piatto perché mi sembra più chiaro. Impareremo dopo il significato dei vari colori. Non cambiare il valore del Tempo di attesa Tooltip.

Quando scarichi qualcosa se qualcuno ha lasciato un commento, comparirà una piccola icona accanto al download. Noterai anche che l'icona cambierà a seconda di commento positivo o negativo. Mostra la percentuale di completamento nella barra di progresso è un'altra opzione che molti utenti, me compreso, scelgono di abilitare perché è una caratteristica standard di molti altri software p2p.

Mostra le velocità di trasferimento nella barra del titolo inserirà semplicemente la velocità di upload e di download nella barra del titolo di eMule. Scegli liberamente se usare questa possibilità. Anche Mostra informazioni sui download nei tab delle categorie è un'opzione da scegliere solo in base alle tue preferenze. Le schede di categoria possono essere comode se scarichi molto.

Se vai nella finestra Trasferimenti e dai un'occhiata ai download, vedrai una piccola scheda che si chiama Tutti i download in alto a destra. Se fai click con il pulsante destro del mouse su questa scheda puoi aggiungere categorie personalizzate come Video, Archivi etc. Minimizza in Trayicon è utile per quelli che eseguono molti programmi contemporaneamente. Sta a te decidere se disattivare o meno la lista dei client conosciuti i client conosciuti sono fondamentalmente persone alle quali hai inviato dati o dalle quali hai scaricato dati in passato.

Seguono le opzioni : Disattiva la lista dei client in coda non verrà bloccata la coda di upload ma ne verrà disabilitato l'elenco per risparmiare risorse , Non aggiornare la coda in tempo reale questa opzione dovrebbe essere spuntata se condividi molti files perché in quel caso la coda di upload diventerà molto grande, se si aggiorna in tempo reale impiegherà più risorse costantemente e Non ricreare i grafici al ridimensionamento puoi vedere i grafici nella finestra Statistiche, osservali e li comprenderai.

Puoi anche modificare il tipo di carattere delle finestre Server, Messaggi ed Irc.

I migliori server eMule da usare nel 2020

Completamento automatico funzione cronologia dovrebbe restare abilitata. E' anche disponibile un comodo pulsante di reset se si vuole appunto cancellare la cronologia delle ricerche. Adesso clicca su Connessione. Per il Limite di download potresti togliere il segno di spunta ovvero non attribuire alcun limite al download. Infatti uplodando poco otterrai pochi crediti e la velocità di download ne risentirà.

La Porta del Client è quella usata da eMule. Alcuni ISP conoscono la porta e la bloccano. Ricordati di questo se continui ad ottenere ID basso o se un server ti avverte che è stata bloccata. Puoi cambiare la porta del client ed impostarla ad un nuovo numero meno prevedibile come ho fatto io.

Ora guarda il campo Fonti Massime per File - Limite Massimo indica il massimo numero di fonti per file. E' una cifra che è stata calcolata automaticamente da eMule usando le informazioni fornite nel Wizard. Nel mio caso ho imposato il valore perché la maggior parte dei files che potrei scaricare non supera comunque le fonti. Il campo Limiti di connessione - Connessioni massime è importante.

Non puoi impostarlo ad un valore troppo basso altrimenti eMule faticherà a lavorare bene ma non puoi neppure inserire un valore troppo alto altrimenti la tua connessione potrebbe andare in stallo e non scaricheresti più nulla.

Per cui lascia il valore che il Wizard ha calcolato per te.

Altre opzioni in questa schermata sono Connetti automaticamente all'avvio fondamentalmente verrai connesso ad un server non appena avii eMule Riconnettiti se disconnesso verrà cercato un server alternativo se eMule perde la connessione e Mostra OverHead è un'opzione non molto interessante, l'overhead è la banda che usi per richiedere files dalle fonti e ottenere i risultati delle ricerche dai server.

Se vuoi eseguire nuovamente il Wizard, come vedrai c'è un altro link qui per avviarlo. Ma adesso andiamo avanti, clicca pure sul pulsante Proxy. Un proxy server agisce in qualche modo come intermediario tra il tuo computer e quello di un altro utente. Per esempio, se stai uplodando dati ad un utente e stai usando un proxy Sock 5 , i dati passeranno da te al proxy e quindi arriveranno all'utente remoto.

Ma allora perché usare un proxy? Fondamentalmente perché molte persone potrebbero voler risultare anonime sulle reti P2P.

I proxy servers possono fornire l'anonimato perché l'indirizzo IP che l'utente remoto riceverà sarà quello del proxy e non quello tuo. I proxy HTTP servono più che altro per farti navigare sul Web in maniera anonima ma non sono adatti per il file sharing. Tuttavia se vuoi provare un http 1. Discorso leggermente diverso per i proxy Socks5 o Socks4 con cui sembra si riesca a scaricare abbastanza bene.

Adesso passiamo ad analizzare i Server. La prima Rimuovi i server inattivi è un'ottima opzione perché tiene pulito l'elenco dei server. Scarica automaticamente la lista dei server all'avvio permette di aggiornare la lista dei server ad ogni avvio di eMule.

Ti conisglio di non spuntare questo campo perché rintengo superfluo compiere questo aggiornamento ad ogni avvio di eMule. Aggiorna lista server quando ti connetti ad un server è molto comoda, se spuntata ogni volta che ti connetti ad un server questo ti invia un elenco che viene confrontato con il tuo e casomai dovessero mancarti dei server verranno aggiunti al tuo elenco.

Aggiorna lista quando contatti un client è più o meno la stessa cosa. Usa il sistema di priorità è una buona opzione da abilitare perché ti permette di cambiare la priorità dei server dalla finestra server , tasto destro su un server e Assegna Priorità e se ti connetti automaticamente all'avvio oppure ti connetti automaticamente di seguito ad una disconnessione verranno selezionati prima server con priorità più elevata.

Controllo ID basso alla connessione dovrebbe essere lasciato spuntato, quando ottieni un ID basso è bene sapere che occorre fare qualcosa Molti utenti probabilmente non se ne rendono conto. Abbiamo già visto il significato dell'opzione Connessione veloce ai server prima nel Wizard. Connetti solo ai server statici soddisfa quelle persone che preferiscono connettersi ad un server statico.

Un server statico è come un IP statico non cambiano mai indirizzo. Dai priorità alta ai server aggiunti imposterà i server che aggiungi manualmente tramite IP e porta e non per mezzo di un elenco su priorità alta. Procediamo adesso con la finestra Cartelle. Non ci sono scuse. Alcune persone cercano di usare la scusa che hanno paura di condividere su reti P2P a causa di organizzazioni che potrebbero monitorarli.

Non è corretto cercare di mangiare dal piatto degli altri e non dare nulla in cambio. Diamo un'occhiata alle preferenze. Per prima cosa occorre impostare le cartelle dei File scaricati e dei File temporanei. Le cartelle di default vanno bene ma se desideri cambiarle non ci sono problemi. Se selezioni una cartella verranno condivisi tutti i files che contiene ma se ci sono altre cartelle dentro quella non verranno selezionate.

I frammenti di file che vediamo in Blu sono quelli utili e disponibili per il download, quelli in grigio scuro sono quelli che abbiamo già scaricato e quindi che non ci servono. I files una volta completati vanno a finire nella cartella di eMule che abbiamo scelto. Potremmo poi scegliere il colore e la destinazione dei files scaricati con quella categoria. File condivisi Scegliendo il tasto "File condivisi" avremo una lista dei file che stiamo rendendo disponibili agli utenti, più ovviamente i files ancora in fase di download, anche questi disponibili agli altri, se pur in frammenti.

Una volta scelta una cartella, tutti i files in questa contenuti saranno resi disponibili agli utenti. Possiamo anche impostare una priorità di upload per ogni file condiviso cliccandoci sopra con il tasto destro e scegliendo la voce priorità.

Oltre ad un commento testuale possiamo anche scegliere una valutazione del file. Certi file condivisi infatti potrebbero non essere validi oppure contenti informazioni differenti da quelle che stiamo cercando.

I Fake generalmente vengono segnalati dagli utenti che mano a mano li scoprono. Questa opzione permette al nostro client di ricordare i file cancellati fake, doppioni, ecc Figura 1 Il menù Opzioni 2 Impostate le velocità di connessione figura 2 Per prima cosa recuperate le informazioni sulla velocità della vostra connessione nel contratto del vostro provider, o sul suo sito internet.

Server eMule aggiornati 2019

Per convertire i kilobit in kiloByte è sufficiente divedere il valore in kilobit per 8. Usa l'elenco per trovare le impostazioni corrette per la tua linea. Nell'esempio sopra sarà impostato su Nell'esempio sarà