Valvola Gas Scarico

Valvola Gas Scarico valvola gas scarico

Prima di tutto, iniziamo con il dire che la valvola EGR è l'acronimo di Exhaust Gas Recirculation, ovvero ricircolo dei gas di scarico. La valvola egr (Exhaust Gas Recirculation) viene comandata dalla centralina del motore tramite un segnale (Pulse Width Modulation. La sua. La valvola EGR fa ricircolare una parte dei gas di scarico nella camera di combustione, questa causa in precedenza le particelle di NO che vengono ridotte in. Ricircolo dei gas di scarico | Cause del guasto in caso di valvola EGR difettosa ✓ Controllo e sostituzione della valvola EGR. Le valvole EGR sono montate in un canale di bypass tra il ponte di aspirazione e il collettore di scarico. Attraverso il ricircolo di una parte dei gas di scarico si.

Nome: valvola gas scarico
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 19.64 MB

Perché viene utilizzato un sistema EGR? Nel ricircolo interno dei gas di scarico la miscelazione tra gas di scarico e miscela fresca avviene all'interno della camera di combustione. Tale condizione viene raggiunta in tutti i motori a quattro tempi con la sovrapposizione sistemica della valvola di aspirazione e di quella di scarico.

Solo dallo sviluppo della distribuzione variabile è possibile influenzare attivamente la percentuale di ricircolo dei gas di scarico in base al carico e al numero di giri.

Valvola EGR pneumatica I primi sistemi venivano comandati da una valvola a disco, aperta o chiusa da un attuatore a depressione azionamento pneumatico.

Valvola EGR: a cosa serve e come pulirla

Con la normativa EURO 6 si sono diffusi sistemi che permettono di estendere il ricircolo dei gas di scarico in un più ampio campo di funzionamento del motore. Alla valvola EGR già presente, denominata EGR di alta pressione, che preleva i gas combusti dal collettore di scarico per dirottarli in quello di aspirazione, si aggiunge una seconda valvola detta di bassa pressione, che indirizza a monte del turbocompressore parte dei gas transitati nel filtro DPF.

Attraverso tale processo, viene ridotto il quantitativo di ossigeno e le temperature di combustione riducendo drasticamente la formazione di NOx. Questo tipo di problematica sarà particolarmente presente nei veicoli alimentati da gasolio. Questi veicoli infatti solitamente percorrono brevi distanze, come ad esempio il centro cittadino.

Scarica anche: Cafe racer scarico

In queste circostanze di tempo, non sempre il motore riesce a raggiungere le temperature adatte per un esercizio ottimale. La spia gialla che si accenderà sul nostro cruscotto è quella relativa al controllo per eventuale avaria del motore.

Come riconoscere una valvola EGR difettosa

Potrai effettuare tu stesso la sostituzione della valvola EGR del tuo autoveicolo. Ti consigliamo questa operazione solo se hai esperienza di meccanica.

In tal caso, segui le nostre successive spiegazioni relative alla pulizia della valvola EGR. Qualora non avessi esperienza in meccanica, onde evitare di causare danni al tuo autoveicolo, che potrebbero causare un ulteriore aggravio di costi, ti consigliamo di portare la tua macchina in un auto officina.

Per risolvere i problemi della valvola EGR è possibile pulirla con prodotti chimici specifici, ma non sempre è sufficiente: in questi casi è necessaria la sostituzione. Ecco come fare: il primo passo è quello di staccare il tubo di aspirazione, in seguito si passerà alla pulizia dei depositi con un prodotto specifico.

In seguito va staccata la valvola EGR è fissata con delle viti e pulita con prodotti e uno spazzolino da denti. È importante controllare che la guarnizione sulla flangia della valvola EGR sia ancora in buono stato, in caso contrario è necessario sostituirla. Da verificare anche il funzionamento dei diaframma di aspirazione.

Infine si potrà montare la valvola riconnettendo i tubi, quello del ricircolo dei gas e quello di aspirazione.